_
San Giorgio
L’unità è in grado di assicurare collegamenti terrestri (operando in modo simile a quello di una nave Ro- Ro), trasporti aerei per mezzo di elicotteri e trasporti marittimi, con i propri mezzi navali.
L’unità è stata progettata per svolgere compiti militari specifici - ad esempio il trasporto di truppe da sbarco, veicoli ed equipaggiamento - e può essere impiegata anche in attività a scopo umanitario.
Sono state costruite tre navi per la Marina Militare Italiana: San Giusto - San Marco - San Giorgio.
La nave è caratterizzata da un ampio ponte di volo con hangar per elicotteri, che si estende dalla poppa alla prua, e da un bacino allagabile poppiero.

Caratteristiche principali
Armatore:
Marina Militare Italiana
Anno:
1988/94
Tipo:
LPD - LHD


Lunghezza fuori tutto 133,30 m
Larghezza 20,50 m
Altezza 15,70 m
Dislocamento 7.650 t
Equipaggio e truppe 520  
2 motori diesel di media velocità    
Potenza massima continuativa 12.350 KW
4 generatori diesel 3.120 KW
Velocità massima continuativa 21,00 nodi
Autonomia a 16 nodi 7.500 miglia
     
SISTEMA DI COMBATTIMENTO
1 Cannone OTO-Melara 76/62 (opzionale)    
fino a 4 Mitragliere 25 mm (opzionali)    
Predisposizione per un sistema di controllo del tiro NA-25 (AESN)    
1 Sistema di C&C AESN    
1 Radar di scoperta SMA MM/SPQ 702    
1 Sistema ESM/ECM ELETTRONICA    
2 Radar di navigazione    
1 Sistema di Comunicazioni Integrato Elmer    
TLC Sistema Integrato    
CERCA LA SCHEDA PRODOTTO
Prodotti   
Tipo   
Armatore   
Nave   
Anno