Fincantieri nel corso degli anni ha costruito e potenziato il proprio processo interno di talent management, con il fine di accrescere le competenze dei dipendenti, sviluppare piani di carriera e valutare le performance delle risorse, allineandole alle linee strategiche aziendali in coerenza con il modello delle competenze della Società.

 

Il Gruppo investe molto nello sviluppo e nella continua formazione delle sue risorse, due elementi inscindibili che stanno alla base della costruzione delle conoscenze e competenze distintive e della massimizzazione della crescita tecnico-professionale. Infatti, nel 2015 Fincantieri ha investito più di € 2.651.000 in programmi di formazione e sviluppo al fine di garantire una permanente valorizzazione del capitale umano registrando circa 21.200 partecipazioni, per un totale di oltre 200.500 ore di formazione erogate.

€ 2.651.000

investiti in programmi di formazione e sviluppo

21.200

partecipazioni

200.500

ore di formazione erogate

TRAINING – CORPORATE UNIVERSITY

Fincantieri  Corporate University, è la scuola di formazione manageriale istituita in collaborazione con la partnership delle più rinomate business school italiane che offre percorsi di formazione tecnico-gestionali volti ad accrescere le competenze dei dipendenti nelle diverse fasi dei percorsi di sviluppo individuale con l’obiettivo di  creare una base comune di competenze favorendo la condivisione dei valori aziendali e l’orientamento del Gruppo a comportamenti organizzativi distintivi.

PERFORMANCE APPRAISAL

Nell’ambito dei processi di sviluppo del capitale umano il Gruppo si è dotato, già da diversi anni, di un sistema di valutazione annuale della performance individuale che è uno degli strumenti fondamentali per la gestione delle risorse umane che oltre a mirare al miglioramento della performance dei collaboratori attraverso il feedback individuale, è utilizzato per orientare le iniziative meritocratiche, customizzare i processi di sviluppo personale, nonché definire un’offerta formativa in linea con i gap di competenze evidenziati.

I risultati emersi dell’analisi dei dati di questo processo sistematico e periodico consentono di individuare i migliori strumenti organizzativi per riallineare le competenze, definire dei piani formativi per il potenziamento delle aree critiche e alimentare la crescita professionale.

DEVELOPMENT CENTER

Fincantieri ha introdotto negli anni un processo di valutazione del potenziale delle risorse al fine di valutare, valorizzare e sviluppare il patrimonio di competenze gestionali esistenti ed esperienze presenti in Azienda, impostare piani di sviluppo individuale e definire percorsi di crescita manageriale.

Tale processo rappresenta una fondamentale opportunità di sviluppo offrendo da un lato la possibilità di evidenziare punti di forza, aree di miglioramento e motivazioni di crescita delle singole risorse e sviluppare l’autoconsapevolezza sulle proprie capacità e dall’altro una mappatura delle competenze per strutturare efficaci piani di valorizzazione in termini di attività formative a breve/medio termine, coaching, mentoring e di pianificazione di percorsi di carriera e job rotation.