Come Rendicontiamo

La Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario del Gruppo Fincantieri (di seguito anche Bilancio di sostenibilità), alla sua prima edizione, è uno strumento di comunicazione che descrive, in modo trasparente e articolato, i risultati conseguiti in ambito economico, sociale e ambientale e mostra il nostro impegno a favore dello sviluppo sostenibile, con il fine di creare valore non solo per sé stesso, ma anche per i propri stakeholder.

Il Bilancio di sostenibilità relaziona, nella misura necessaria ad assicurare la comprensione dell'attività di impresa, del suo andamento, dei suoi risultati e dell'impatto dallo stesso prodotto, in merito ai temi ritenuti rilevanti e previsti dal D.Lgs 254/2016 in materia di "comunicazione di informazioni di carattere non finanziario e di informazioni sulla diversità da parte di talune imprese e di taluni gruppi di grandi dimensioni".
Come previsto Decreto questo documento costituisce una relazione distinta contrassegnata con apposita dicitura al fine di ricondurla alla Dichiarazione Non Finanziaria (DNF) prevista dalla normativa.

LE LINEE GUIDA

Il Bilancio di sostenibilità è stato redatto secondo le Linee Guida per il reporting di sostenibilità del Global Reporting Initiative (GRI) nella loro versione G4 e secondo l'opzione "Core".
I contenuti oggetto di rendicontazione sono stati inseriti a partire dai risultati dell'analisi di materialità (Matrice di materialità), che ha permesso di individuare gli aspetti materiali, ossia quelli che riflettono gli impatti significativi per l'organizzazione da un punto di vista economico, ambientale e sociale, e che influenzano in modo sostanziale le valutazioni e le decisioni degli stakeholder.

 

Il documento è stato anche oggetto di un esame limitato ("limited assurance engagement" secondo i criteri indicati dal principio ISAE 3000 Revised) da parte di PricewaterhouseCoopers S.p.A. che, al termine del lavoro svolto, ha rilasciato ai sensi del D.Lgs 254/16 e del Regolamento Consob 20267 del 2018 un'apposita relazione circa la conformità delle informazioni fornite nella Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario redatta da Fincantieri ai sensi dello stesso D.Lgs 254/16 e secondo lo standard di rendicontazione adottato.

La periodicità della pubblicazione della Dichiarazione Non Finanziaria è impostata secondo una frequenza annuale.

Il Bilancio è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 27 marzo 2018.

DATI E INFORMAZIONI

Il perimetro di rendicontazione dei dati presenti nel Bilancio si riferisce alle Società incluse integralmente nell'area di consolidamento utilizzata per il bilancio consolidato. Laddove non disponibili, si riferiscono al perimetro specificato.
Le informazioni e i dati si riferiscono prevalentemente all'esercizio chiuso il 31 dicembre 2017.

Approfondimenti

Governance di sostenibilità

I nostri impegni

Stakeholder

Matrice di materialità

Le nostre regole

Rischi di sostenibilità